LA TEMPESTA CARA FLAGELLA GLI USA: 14 MORTI Una tempesta di ghiaccio ha colpito Texas e Kansas. Il governatore dell'Oklahoma ha dichiarato lo stato di emergenza

279

Alcuni stati del Midwest degli Usa sono stati colpiti da una forte tempesta di ghiaccio e neve durante il lungo fine settimana del Thanksgiving che ha causato 14 morti in Texas e Kansas. Il governatore dell’Oklahoma, Mary Fallin, ha dichiarato lo stato di emergenza per tutte le 77 contee dello stato. “Circa 100 mila abitazioni sono senza elettricità a causa di pioggia gelata, ghiaccio e neve” ha fatto sapere il suo ufficio. In Kansas, invece, le case senza luce a causa della pioggia gelata sono circa 10 mila.

Sono gli effetti della tempesta Cara che non ha atteso l’inizio ufficiale della stagione per arrivare a flagellare gli Stati Uniti. Non solo freddo e neve hanno colpito il territorio centro occidentale, ma a causa della tempesta si sta accumulando anche molto ghiaccio, che ha reso ancora più difficili gli spostamenti, soprattutto in un fine settimana che era ancora di festa, essendo appena passato il Thanksigiving.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS