RIO 2016, VALENTINA VEZZALI NON HA IL “PASS” PER LE OLIMPIADI La super donna del fioretto messa ko a Torino, in Brasile Di Francisca-Errigo

362

Sfuma il sogno delle olimpiadi per Valentina Vezzali. L’azzurra più medagliata di sempre ai Giochi non potrà prendere parte alla manifestazione di Rio 2016, perchè bloccata da un regolamento che ha tolto la gara di fioretto a squadre donne dal programma carioca. Questa è l’unica motivazione per cui la jesina non ci sarà, altrimenti avrebbe stabilito (a 42 anni) un altro record.

Il 2016 sarà comunque l’anno in cui la tre volte campionessa olimpica (nell’individuale) chiuderà la sua straordinaria carriera, prendendo parte agli Europei che si svolgeranno in Polonia nel mese di giugno. Sarà l’ultimo affondo di una fuoriclasse che poi si dedicherà a tempo pieno al suo incarico di parlamentare e c’è già chi, nell’Emiciclo, ha fatto il suo nome come possibile nuovo ministro (o sottosegretario) con delega allo Sport. All’Olimpiade di Rio andranno le altre due fiorettiste che azzurre, ovvero Arianna Errigo ed Elisa Di Francisca. La Vezzali le seguirà da casa, con la consapevolezza di essere rimasta per oltre 20 anni ai vertici della manifestazione a cinque cerchi.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS