INCUBO STALKING PER KEKKO DEI MODA’, CANCELLATI I PROFILI SOCIAL Il frontman della band italiana a "Oggi": "Mia figlia veniva pedinata a scuola. Ora ho solo un account privato su Fb"

829
kekko modà

I social network vanno presi con le molle, specie quando si gode di una certa notorietà. Ne sa qualcosa Kekko Silvestre, frontman dei Modà, che a “Oggi” ha rivelato di aver cancellato tutti i sui profili ufficiali dopo un caso di stalking. “Ho avuto una brutta storia che mi ha innervosito e mi ha fatto preoccupare per la mia famiglia – ha raccontato -. Mia figlia veniva perfino pedinata a scuola. Ho denunciato ma non ne voglio parlare. La giustizia farà il suo corso. Ho riaperto un profilo privato su Facebook dove ho solo persone della mia famiglia, zii, amici con cui gioco a calcetto, pochi altri”.

E sul nuovo disco in uscita confida: “Sono emozionato e preoccupato. Mi succede sempre così: la gente si aspetta di trovare una cosa nelle mie canzoni e io ho l’ansia che non la trovi. Che reazione mi aspetto? Questo non lo so dire, non posso prevederlo. Posso dirle che da me stesso mi aspettavo i complimenti che prontamente mi sono gia’ fatto. Ho dato il massimo. Da me stesso mi potevo aspettare solo questo disco”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS