“IL NOME DI DIO E’ MISERICORDIA”: IL PONTEFICE SCRIVE DI SUO PUGNO IL TITOLO DEL “SUO” NUOVO LIBRO Il libro-intervista di Papa Francesco con il giornalista vaticanista Andrea Tornielli arriverà nelle librerie a partire dal 12 gennaio 2016

461

“Il nome di Dio è Misericordia”, il libro intervista di Papa Francesco con il giornalista vaticanista Andrea Tornielli arriverà nelle librerie a partire dal 12 gennaio 2016, ossia dopo poco più di un mese dall’apertura della Porta Santa, che segna l’inizio del Giubileo o Anno della Misericordia, voluto dallo stesso Pontefice.

Le anteprime del libro, edito da Piemme, hanno una preziosa particolarità: le copertine delle 6 edizioni in lingua italiana, inglese, francese, tedesca, spagnola e portoghese sono autografate dal Papa, che di proprio pugno ha voluto vergare il titolo.

Il libro intervista sarà disponibile in ottantaquattro Paesi, grazie alla pubblicazione in contemporanea che coinvolgerà 17 editori. Inoltre la casa editrice ha comunicato che nel libro, o meglio nella conversazione tra il Pontefice e il vaticanista della Stampa, Francesco parla della sua esperienza personale di sacerdote e pastore e spiega le ragioni di un Giubileo straordinario che lui stesso ha fortemente voluto.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS