BARCELLONA-ROMA, I GIALLOROSSI TENTANO L’IMPRESA IN CHAMPIONS Garcia: "Il Barça è mostruoso ma non è invincibile"

351

I bluagrana sono un ostacolo insormontabile per la Roma di Garcia? Probabile, ma bisogna provarci. Nella quinta e penultima gara del girone E di Champions League, i giallorossi, al momento secondi, sfideranno in trasferta il Barcellona, reduce da uno storico “Clasico” vinto 0-4 in casa del Real Madrid; al momento è la squadra più forte del mondo.

Anche senza Messi, rientrato da un infortunio solo negli ultimi venti minuti di gioco, i ragazzi di Luis Enrique hanno dominato gli storici rivali al Bernabeu; i giallorossi hanno invece pareggiato 2-2 a Bologna, facendosi raggiungere nel finale da un rigore dell’ex bomber Destro.  I margini di riuscita dell’impresa sono davvero limitati. Per farlo, il tecnico francese dovrà recuperare De Rossi, un vero mastino. Ma il romano non è al meglio e Garcia ha detto in conferenza stampa di “non volerlo rischiare”. Tuttavia, capitan futuro ha svolto la rifinitura e, dunque, aumentano le possibilità di vederlo titolare nel centrocampo assieme a Pjanic e Nainggolan. A Iturbe e Iago Falque la licenza di colpire sulle fasce, mentre Florenzi sarà chiamato alla consueta prestazione da tuttofare, all’andata impreziosita anche da un super gol.

Il Barcellona, invece, schiererà Mathieu al posto dell’infortunato Mancherano al centro della difesa, ma in attacco ritroverà a pieno servizio il quattro volte Pallone d’Oro Messi. Il tridente dei sogni è pronto a ricomporsi. Queste le probabili formazioni: Roma (4-1-4-1): Szczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Digne; Keita; Pjanic, Florenzi, Nainggolan; Iago Falque; Dzeko. Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dani Alves, Pique, Mathieu, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Sergi Roberto; Messi, Suarez, Neymar.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS