ALLARME BOMBA, EVACUATO L’AEROPORTO DI COPENAGHEN Un bagaglio sospetto ha indotto la polizia a sgomberare il terminal Kastrup

392

Scatta l’allarme-bomba all’aeroporto “Kastrup” di Copenaghen, dove uno dei tre terminal è stato evacuato per precauzione dalle forze dell’ordine. Alcuni viaggiatori, mentre sedevano nella sala d’aspetto, ascoltano “una conversazione su una bomba”. Contemporaneamente, la polizia aeroportuale scopre un bagaglio incustodito nel terminal 3. Alla luce della strage di Parigi, le autorità ordinano l’evacuazione immediata della struttura. Lo riferiscono le fonti della polizia, mentre una portavoce dello scalo danese, Sisse Hansen, ha precisato che “i passeggeri in partenza sono stati dirottati dal terminal 3, quello fatto sgomberare, al numero 2”.

Le forze di sicurezza olandesi nel frattempo innalzano il livello di allerta per timore di attacchi terroristici come quelli del 13 novembre a Parigi. Mentre polizia, artificieri e vigili del fuoco erano al lavoro, fuori dall’aeroporto sono comparse anche delle ambulanze. Dopo circa un’ora l’allarme è rientrato, ma rimane tuttavia il livello di allerta in tutto il Paese.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS