AL VIA LA 58° EDIZIONE DELLO “ZECCHINO D’ORO” 12 le canzoni in gara, l'inizio della prima puntata con omaggio alle vittime di Parigi

436

Torna su Rai1 lo Zecchino d’Oro. Prende il via la 58esima edizione che terminerà il 21 novembre. La manifestazione canora, dedicata ai più piccoli, sarà trasmessa in diretta dall’Antoniano di Bologna tutti i pomeriggi dal martedì al sabato. Conduttori dello show sono Cristel Carrisi, figlia di Al Bano e Romina, e Flavio Montrucchio, ex partecipante del Grande Fratello.

12 le canzoni inedite in gara, con le quali il repertorio dello Zecchino d’Oro sale a 728 brani: 2 Paesi esteri rappresentati, Egitto e Francia, 26 autori di testi e musiche, 10 arrangiatori, 14 piccoli interpreti provenienti da 12 diverse regioni d’Italia e selezionati dopo un tour che ha attraversato tutto lo stivale. Sono 60 i bambini del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano, diretto da Sabrina Simoni, che allieteranno i pomeriggi di fine novembre insieme ai solisti per uno Zecchino d’Oro ricco di sorprese. Le canzoni si confronteranno a colpi di voto in una vera e propria sfida.

Il tema centrale delle giornate sarà “Tutti i colori dell’uguaglianza”: insieme al Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Vincenzo Spadafora, si andrà alla scoperta (grazie a testimonianze e performance) del valore dell’unicità e dell’importanza dei diritti garantiti a tutti senza discriminazioni. La canzone che aprirà questa 58° edizione dello “Zecchino d’oro” sarà quella che rappresenta la Francia. “La scelta -ha detto frate Alessandro Caspoli, direttore dell’Antoniano -, è un omaggio a tutto quello che è successo, al popolo francese e a alla sua storia”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS