MISSOURI, MINACCIA DI MORTE STUDENTI E PROFESSORI NERI: ARRESTATO 19ENNE L'universitario, bianco, è accusato di minacce a sfondo terroristico

309

Uno studente bianco dell’Università del Missouri è stato arrestato per aver postato sui social network minacce di morte contro studenti e docenti neri. Hunter M. Park, di 19 anni, è iscritto alla facoltà di scienze e tecnologia ed ora è accusato di minacce a sfondo terroristico.

L’Università del Missouri in questi ultimi giorni è già stata scossa, fino ai vertici, a causa delle tensioni causate dalla proteste degli afro-americani, che hanno accusato l’ateneo di discriminazione. Molti college si sono uniti alle manifestazioni, anche quelli dell’esclusiva Ivy League, e sotto l’hashtag #BlackLivesMatter una folla di studenti neri – ma non solo – ha manifestato contro il dilagare della “cultura del razzismo che sta infettando l’istruzione superiore” negli Stati Uniti.

Il rettore dell’ateneo del Missouri, Tim Wolfe, è stato costretto a rassegnare le proprie dimissioni con decorso immediato dopo le accuse che gli sono state rivolte in merito a diversi episodi di discriminazione a sfondo razziale avvenute nel campus di Columbia. Manifestazioni simili si sono svolte anche nel celebre ateneo di Yale, dove 300 studenti hanno chiesto immediate spiegazioni al presidente Peter Salovey, in merito ad alcuni episodi razzisti.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS