LOTTA AL JIHAD: COLPITO E DISTRUTTO IN LIBIA UN CONVOGLIO DI ANSAR AL SHARIA I mezzi della costola libica di Al qaida erano carichi di armi. Bombardati anche altri obiettivi delle milizie islamiste

452
raid libia

L’aviazione libica ha colpito e distrutto un convoglio delle milizie di Ansar al Sharia, gruppo armato salafita vicino ad al Qaeda, nella periferia di Bengasi, nell’est del paese. Secondo quanto scrive il sito web informativo libico “Akhbar Libya”, i mezzi erano carichi di armi pesanti. Il portavoce delle forze di Haftar, Naser al Hasi, ha detto che i raid aerei hanno colpito anche altri obiettivi delle milizie islamiste in zone dove sono in corso combattimenti con l’esercito libico a Bengasi.

Mezzi di Ansar al Sharia sono stati colpiti anche nella zona di al Laith di Bengasi, dove da mesi si combatte. Anche lo scorso 8 novembre l’aviazione libica aveva effettuato raid aerei ai danni di un convoglio militare in uso ai terroristi nei pressi del porto di Mreia a Bengasi. Lo stesso al Hasi, funzionario dell’ufficio stampa delle forze armate libiche di Tobruk, aveva detto che il convoglio che trasportava armi e munizioni per i terroristi è stato totalmente distrutto.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS