CALIFORNIA, 5 STUDENTI ACCOLTELLATI ALLA MERCED UNIVERSITY: UCCISO L’AGGRESSORE Due delle vittime sono state trasportate in ospedale, mentre gli altri tre sono stati medicati sul posto. Nessuno dei feriti è in pericolo di vita

392

Un nuovo episodio di violenza si è verificato in un campus universitario negli Stati Uniti. L’assalto si è verificato alla Merced University in California, dove un uomo si è introdotto nell’istituto universitario ed ha aggredito cinque studenti ferendoli con un coltello. L’allarme è stato lanciato dalla stessa università su Twitter e poco dopo sono state sospese tutte le lezioni, il campus è stato chiuso e le strade che portano all’ateneo sono state chiuse al traffico.

Due delle vittime sono state ricoverate in ospedale in quanto riportavano gravi ferite, mentre gli altri tre studenti sono stati soccorsi e medicati sul posto. Fortunatamente però, nessuno dei ragazzi feriti sarebbe in pericolo di vita.Sono ancora ignote le cause che hanno portato l’uomo a compiere l’assurdo gesto. Il sospetto aggressore – riferisce Abc News – è stato ucciso dalla polizia, secondo quanto riferito da un’emittente locale, ma non sono state divulgate le sue generalità.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS