LOUISIANA, LA POLIZIA SPARA ALL’AUTO IN FUGA: MORTO UN BAMBINO DI 6 ANNI

380
louisiana

Ancora una tragedia negli Stati uniti che vede coinvolto un minore. A Marksville, nella Louisiana, un bambino di sei anni è deceduto dopo essere stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco sparato dalla polizia. A riferirlo sono le stesse forze dell’ordine della cittadina statunitense che hanno spiegato che l’incidente si è verificato durante un inseguimento avvenuto nella notte.

La vittima si chiama Jeremy Mardis, un bambino di sei anni, e viaggiava insieme al padre nella vettura che gli agenti della polizia hanno cercato di fermare. I poliziotti hanno dichiarato che tutto è iniziato poco prima delle 21.30 ora locale sulla Martin Luther King Drive, quando le forze dell’ordine hanno cercato di fermare la vettura su cui viaggiava Chris Few, il padre del bambino.

Secondo la ricostruzione la vettura durante l’inseguimento avrebbe speronato quella della polizia e gli agenti avrebbero a quel punto aperto il fuoco ferendo gravemente il padre della vittima e uccidendo il bambino. I soccorritori hanno riferito che il bambino è stato raggiunto da diversi colpi di pistola al busto e alla testa. Le autorità di Marksville hanno dichiarato che è stata avviata un’inchiesta, ma “l’ipotesi su cui si sta lavorando è che tutti i colpi siano stati esplosi dagli agenti”.

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS