NIGERIA: GOVERNO PRONTO A REALIZZARE 10MILA CASE PER GLI SFOLLATI Le abitazioni saranno costruite nello Stato di Adamwa e ospiteranno le persone rimaste senza niente a causa delle devastazioni di Boko Haram

334
sfollati nigeriani

Il governo nigeriano è pronto ad avviare la costruzione di 10 mila nuove case per sfollati nello stato di Adamawa, nel nord est del Paese, uno dei più colpiti dalle violenze del gruppo jihadista Boko Haram. Il nuovo piano di costruzione, si legge in un comunicato del governo ripreso dal sito d’informazione “Africa Review”, andrà a beneficio di circa 1,7 milioni di sfollati nella regione.

“Abbiamo visitato tutte le aree colpite dall’insurrezione nello Stato di Adamawa e abbiamo classificato le abitazioni andate distrutte. Presenteremo presto i risultati dell’indagine per ottenere l’approvazione presidenziale e l’autorizzazione ad iniziare i lavori di costruzione”, ha dichiarato Hadiza Muhammed, presidente del comitato per la ricostruzione e la riabilitazione istituito ad hoc dal governo federale.

Altri studi di fattibilità sono attualmente in corso negli stati di Borno e Yobe, anch’essi colpiti dalle violenze di Boko Haram. Dall’inizio dell’insurrezione del gruppo, nel 2009, piu’ di 18 mila persone sono state uccise nei tre stati mentre molte case e proprieta’ sono andate distrutte.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS