UN VESCOVO ORTODOSSO: “PRESTO NOTIZIE SUL POSSIBILE INCONTRO TRA IL PAPA E KIRILL” Secondo il presule di Yegoversk sarebbero in corso "colloqui" favorire un faccia a faccia storico. "In futuro ne sapremo di più"

434
kirill

Sono in corso “colloqui” su un possibile, storico, incontro tra papa Francesco e il patriarca di Mosca Kirill e “molto probabilmente in un futuro prossimo sapremo qualcosa di concreto”. Lo ha dichiarato alla Tass il neo vescovo di Yegorevsk, Tikhon (Shevkunov), che nei giorni scorsi alla sala stampa estera a Roma ha presentato un suo libro.

Tra le due Chiese “i rapporti negli ultimi 20-30 anni sono stati diversi e talvolta tesi ma ora i tempi sono diversi, è un periodo di reciproca attenzione benevola”, ha dichiarato Tikhon, che in molti indicano come il consigliere spirituale di Vladimir Putin e nominato da poco vescovo tra le voci di chi lo vede addirittura come possibile successore dell’attuale primate ortodosso russo. T

Tikhon ha poi ricordato che con il Vaticano si discuto “alcuni progetti di cooperazione nel campo della cultura”, ma non ha specificato di cosa si tratti. Ha poi concluso annunciando che nell’ambito del suo viaggi si terra’ un incontro con il predente del pontificio consiglio per la Cultura, il cardinale Gianfranco Ravasi.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS