TENSIONI TRA LE COREE: SEUL SPARA COLPI DI AVVERTIMENTO A UNA MOTOVEDETTA DI PYONGYANG L'imbarcazione ha attraversato il confine marittimo occidentale conosciuto come Northern Limit Line

384
seul

Nuove tensioni tra la Corea del Nord e quella del Sud. Questa volta gli animi si sono infiammati quando una motovedetta di Pyongyang ha sconfinato ed è entrata nelle acque territoriali della Corea del Sud. A riferirlo è è una fonte dell’esercito sudcoreano, citata dall’agenzia di notizie Yonhap, che ha anche precisato che sono stati sparati anche alcuni colpi di avvertimento. Non ci sono stati feriti. La marina, ha precisato la fonte, ha sparato cinque colpi di avvertimento dopo che l’imbarcazione ha attraversato il confine marittimo occidentale de facto, noto come Northern Limit Line (Nll), per centinaia di metri. Non ci sono stati feriti. Da parte sua, Pyongyang ha condannato i colpi definendoli una “provocazione militare”.

Anche lo scorso agosto si era verificata un’escalation di tensioni tra i due Paesi dopo lo scambio di colpi di artiglieria avvenuto al confine occidentale. Il leader nordcoreano aveva dichiarato il “quasi stato di guerra” nelle aree di prima linea e aveva indetto una riunione di emergenza della Commissione militare centrale del Partito dei lavoratori. Dal canto suo, Seul aveva replicato intimando a Pyongyang di astenersi da “ogni azione avventata”.

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS