PAKISTAN, UNA SCOSSA DI TERREMOTO MAGNITUDO 5.3 FA TREMARE IL PUNJAB Ancora non ci sono notizie di vittime o danni ad abitazioni

407
perù

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.3 è stata registrata alle 2.27 ora italiana in Pakistan, nella regione del Punjab. Secondo i rilevamenti dell’agenzia sismologica statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a 29,4 chilometri di profondità ed epicentro a 11 chilometri a nord di Dajal e a 517 Km a sudovest della capitale Islamabad. Lo riporta la stampa pachistana sottolineando che al momento non si hanno notizie di danni o vittime. Il terremoto è stato avvertito chiaramente anche a Islamabad, nonostante la notevole distanza. Un terremoto di pari intensità si era verificato nella regione solo nel febbraio scorso, senza provocare vittime.

L’ultimo disastroso terremoto in Pakistan è avvenuto il 25 settembre del 2013 quando una scossa di magnitudo 7.7 colpì il nord ovest del Paese causando più di 320 vittime e oltre 400 feriti. L’epicentro del sisma si collocò nell’area di Awaram, nella provincia del Belucistan, la più vasta ma meno popolata del Paese. Il capo segretario della provincia, Babar Yagoob Fateh Mohammed, dichiarò che centinaia di abitazioni erano crollate. “La maggior parte delle case sono fatte di fango, mentre solo poche sono di mattoni o cemento”, aggiunse il responsabile dell’Ufficio meteorologico locale. Il sisma colpì con una forza tale da creare una nuova isola al largo della costa.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS