TENNIS, WTA DI MOSCA: LA PENNETTA VINCE ANCORA E VOLA AL MASTERS DI SINGAPORE Finale di carriera in grande stile per la pugliese che ha annunciato il ritiro al termine di questa stagione

386

La tennista azzurra Flavia Pennetta non finisce di sbalordire il pubblico internazionale e porta a casa un’altra vittoria: si impone nel secondo turno del torneo WTA di Mosca con la padrona di casa Daria Gavrilova per 6-2 e 6-4, ottenendo così la certezza della qualificazione al Masters di Singapore. La partenza per l’Asia è dovuta anche alla sconfitta di Lucie Safarova; la ceca che si trovava davanti a Flavia nella classifica race, è stata battuta al primo turno dalla russa Pavlyuchenkova, facendosi così scavalcare dalla pugliese. Sarà un finale di carriera in grande stile per la campionessa di Flushing Medows, che da tempo ha annunciato il ritiro al termine di questa stagione.

Il Primo set Flavia lo gioca senza problemi, sfruttando anche qualche difficoltà da parte della Gavrilova. Dopo il break, nel quinto game, raddoppia alla prima occasione, raggiungendo il 4-1. Nel tempo successivo si sblocca la russa, che strappa il servizio alla vincitrice degli US Open. L’azzurra non demorde e riconquista il break. Molto più lungo e difficoltoso il secondo set: i primi quattro game seguono l’ordine del servizio, poi una serie di tre break consecutivi, con la Pennetta che prima strappa la battuta nel quinto gioco, lo perde nel sesto e si riporta in vantaggio per 4-3 nel settimo. Nell finale emerge l’esperienza dell’azzurra che, nonostante conceda quattro palle break alla Gavrilova, risponde al meglio e conquista game, set, match e Masters.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS