Cremona, scontro tra autobus e camioni: 40 studenti feriti Non è chiara la dinamica dell'incidente, ma non sembrerebbe un colpo di sonno.

422
cremona

“Andiamo a casa. E’ tutto finito” dice una mamma accarezzando il viso della figlia appena ritornata dalla tragica gita scolastica. Uno dei 3 pullman con cui viaggiavono gli studenti liguri dell’Istituto secondario superiore di Cairo Montenotte (Savona) si è scontrato nella tarda serata di ieri con un camion sull’autostrada A21 vicino a Corte de’ Frati (Cremona). Tutti studenti ed insegnanti delle classi quinte del corso ragionieri e geometri che stavano tornando da Budapest. A causa dell’incidente erano visibilmente spaventati ma l’abbraccio con i genitori, che li aspettavano nel parcheggio, è stato liberatorio.

In definitiva almeno 40 i feriti di cui tre sono ancora in condizioni gravi. Fra loro il conducente del pullman, finito in un fosso, e un insegnante. Sul posto sono intervenuti diversi mezzi dei vigili del fuoco e sei ambulanze e tre auto mediche provenienti dall’ospedale maggiore di Cremona e da ospedali della Bassa Bresciana. E’ stato subito chiuso il tratto di autostrada, fra i caselli di Pontevico, in provincia di Brescia, e Cremona Nord in direzione del capoluogo per facilitare i soccorsi.

Secondo le prime ricostruzioni non sembrerebbe un colpo di sonno, il pullman era fermo in una piazzola di sosta quando il camion si è schiantato contro il mezzo, tuttavia la dinamica dell’incidente deve essere ancora accertata.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS