Usa: sparatoria davanti a un liceo, due studenti morti A fare fuoco sarebbero stati quattro uomini vestiti di nero

348

Ennesima sparatoria all’interno di una scuola degli stati Uniti. Sono due le vittime, entrambi studenti, decedute dopo essere stati feriti da colpi di pistola. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’accaduto, ma secondo le prime ricostruzioni nell’istituto era in corso una partita di basket a cui stavano assistendo circa 200 persone.

Intorno alle ore 20 locali, quattro uomini vestiti di nero, si sono introdotti nell’Istituto di Frederick, nel Maryland, e hanno sparato, colpendo i due giovani studenti. In un primo momento i ragazzi non sono stati ritenuti in pericolo di vita e sono stati condotti all’ospedale di Baltimora. Ma durante il trasporto in elicottero al John Hopkins Bayview Medical Center, sono deceduti.

Secondo alcuni testimoni gli aggressori erano “quattro maschi vestiti di nero”, ma la squadra Swat intervenuta sul posto, durante la perquisizione dell’edificio non ha trovato i possibili sospetti. Le forze dell’ordine, inoltre, non hanno ancora chiarito se si tratti di un attentato o di una regolazione di conti tra bande rivali.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS